11 Luglio 2018

Salgono le temperature a Giaffa e con loro anche il movimento dei visitatori

Tempo d’estate e di vacanze. Un periodo di grande movimento nei luoghi santi e anche sulla costa , come a Giaffa.

Attualita, Eventi e Società

Loading the player...
Embed Code  

Request High Quality Video
Copy the code below and paste it into your blog or website.
<iframe width="640" height="360" src="https://www.cmc-terrasanta.org/embed/salgono-le-temperature-a-giaffa-e-con-loro-anche-il-movimento-dei-visitatori-15332"></iframe>
Request High Quality Video
Please send an email to :
info@cmc-terrasanta.org

Subject:Request High Quality Video

Email Message:
Archivio personale / promozione CMC / televisiva

http://www.cmc-terrasanta.org/it/video/attualita-eventi-e-societa-1/salgono-le-temperature-a-giaffa-e-con-loro-anche-il-movimento-dei-visitatori-15332.html

Nessuna parte di questo video può essere modificato o diffusi senza un accordo in anticipo con la Cristiana Media Center concordare i termini e le condizioni di pubblicazione e la distribuzione.

Le temperature superano già i 30 gradi. Significativa è anche la presenza dei turisti e dei locali che scelgono di passare le vacanze estive in Terra Santa. Una delle destinazioni è Giaffa, un’antica città che dal 1950 fa parte di Tel Aviv. Una zona di spiagge, dal considerevole flusso di visitatori e che custodisce storie e famose bellezze naturali. Possiede un porto marittimo considerato il più antico del mondo. Qui fu sbarcato il legno del cedro del Libano usato nella costruzione del Tempio all’epoca di Salomone e Zorobabele.

LASZLO FURDEK
Turista - USA
“Un’esperienza fantastica. Vedere i luoghi santi, è molto emozionante e di grande impatto. Le persone sono davvero gentili, amichevoli. E’ un’esperienza molto piacevole, un momento unico ovunque visitiamo ”.


Uno dei luoghi più visitati è la Chiesa di San Pietro a Giaffa, costruita tra il 1888 e il 1894 su rovine medievali.

Fr. CARLOS SANTOS, ofm
Superiore Chiesa San Pietro
“Abbiamo molti pellegrini cinesi e indonesiani. La maggioranza viene da questi due paesi, oltre ad americani, inglesi  ed europei. E, naturalmente, molti brasiliani e sudamericani in genere”.

Molte narrazioni bibliche dell’Antico e del Nuovo Testamento sono attribuite a questo luogo, una di esse si trova negli Atti degli Apostoli. Nella casa di Simone il conciatore, Pietro ebbe la visione degli animali avvolti in una tovaglia calata dal cielo. Secondo la tradizione, la città protegge ancora questa casa e la visione è stata rappresentata nel quadro che può essere ammirato nella Chiesa di San Pietro

DOMINIK JEMIELITA

Pellegrino - Polonia
“Questa è la mia prima volta in Terra Santa e devo ammettere a nome di tutti i partecipanti del gruppo che è stata una grande esperienza perché ognuno ha potuto camminare sui passi di Gesù, credendo fermamente che tutti gli eventi della nostra salvezza sono avvenuti qui.   Anche se iniziamo in questa terra, Siamo tutti diretti verso la medesima meta, il cielo: sappiamo qual' è  il nostro punto di arrivo.”

Basta camminare per le affascinanti strade della Città Vecchia di Giaffa per fare un viaggio nel tempo, oltre ad apprezzare una vista mozzafiato. Elementi favorevoli per godere dell’estate e allo stesso tempo contemplare il creato di Dio.