16 Novembre 2017

Terra Santa News 17/11/2017

Questa settimana: la settimana dei poveri in Terra Santa, a Tabga e Betlemme. Il servizio ai più piccoli, alla Casa della Pace di Gerusalemme; il boom di turisti e pellegrini e un’insolita forma d’arte natalizia.

Loading the player...
Embed Code  

Request High Quality Video
Copy the code below and paste it into your blog or website.
<iframe width="640" height="360" src="https://www.cmc-terrasanta.org/embed/terra-santa-news-17-11-2017-13808"></iframe>
Request High Quality Video
Please send an email to :
info@cmc-terrasanta.org

Subject:Request High Quality Video

Email Message:
Archivio personale / promozione CMC / televisiva

http://www.cmc-terrasanta.org/it/video/terra-santa-news-17-11-2017-13808.html

Nessuna parte di questo video può essere modificato o diffusi senza un accordo in anticipo con la Cristiana Media Center concordare i termini e le condizioni di pubblicazione e la distribuzione.
LA FESTA DELLA MOLTIPLICAZIONE DEI PANI E IL LANCIO DELLA SETTIMANA DEI POVERI
Centinaia di fedeli locali e pellegrini hanno ricordato a Tabgha il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci. L’evento ha coinciso con l’inizio della settimana dei Poveri istituita da Papa Francesco.

LA CASA DELLA PACE, SUL MONTE DEGLI ULIVI, FESTEGGIA I SUOI 50 ANNI
La “Casa della Pace” di Gerusalemme festeggia 50 anni dalla sua fondazione. Un secondo approfondimento sulle Suore della Congregazioni di Santa Elisabetta e sul loro servizio ai bambini bisognosi.

DAI LIBRI ALLA REALTÀ. IN PELLEGRINAGGIO OLTRE L’IMMAGINAZIONE
“Non mi sono mai sentito così vicino all’Onnipotente”. 35 pellegrini americani in Terra Santa, alla scoperta dei luoghi santi e delle pietre vive.

PER L’INVERNO, UNA CAMPAGNA DI SOLIDARIETÀ DEI GIOVANI DI BETLEMME
Il Consiglio Locale dei Giovani di Betlemme ha lanciato qualche mese fa una campagna di raccolta di abiti per i più bisognosi. Un gesto di amore concreto destinato all’istituto Hogar Nino-Dios.

A BETLEMME UNA FAMIGLIA TRASFORMA IL VETRO IN OPERE D’ARTE
Nella città in cui nacque Gesù, una famiglia produce oggetti decorativi per il Natale.