19 Aprile 2018

Terra Santa News 20/04/2018

Questa settimana: l’appello alla pace in Siria del Papa e dei francescani del luogo, la vocazione a frate di due gemelli di Aleppo, la prima accademia di fotografia della Palestina, la scuola di cucito e fashion design delle Suore del Rosario e i Rotoli di Qumran esposti al Museo d’Israele.

Loading the player...
Embed Code  

Request High Quality Video
Copy the code below and paste it into your blog or website.
<iframe width="640" height="360" src="https://www.cmc-terrasanta.org/embed/terra-santa-news-20-04-2018-14788"></iframe>
Request High Quality Video
Please send an email to :
info@cmc-terrasanta.org

Subject:Request High Quality Video

Email Message:
Archivio personale / promozione CMC / televisiva

http://www.cmc-terrasanta.org/it/video/terra-santa-news-20-04-2018-14788.html

Nessuna parte di questo video può essere modificato o diffusi senza un accordo in anticipo con la Cristiana Media Center concordare i termini e le condizioni di pubblicazione e la distribuzione.
SIRIA, L’APPELLO ALLA PACE DEL PAPA E DEI FRANCESCANI DEL LUOGO
L’accorato invito di Papa Francesco ai responsabili politici di mettere fine alla guerra in Siria e l’invito dei frati rimasti ad Aleppo e a Damasco a continuare a pregare.

SEMI DI SPERANZA, LA VOCAZIONE DI DUE GEMELLI SIRIANI IN CUSTODIA
La vita dei due fratelli siriani, studenti della Custodia di Terra Santa, esprime speranza e ricerca di santità, come indica la nuova Esortazione Apostolica di Papa Francesco, “Gaudete et Exsultate”.

LA PRIMA ACCADEMIA DI FOTOGRAFIA DELLA PALESTINA
A Jifna, vicino Ramallah, la fotografa Arine Rinawi ha inaugurato la prima accademia dei territori palestinesi per specializzarsi nell’arte dell’immagine.

CUCITO E FASHION DESIGN, IL CENTRO DELLE SUORE DEL ROSARIO
Nel 1987 le Suore del Rosario fondarono un centro di formazione per cucito e moda. Qui le studentesse di Gerusalemme imparano la teoria e la pratica del mestiere.

DAL BUIO ALLA LUCE: I ROTOLI DI QUMRAN
Il complesso del Santuario del libro, all’interno del Museo d’Israele, espone i Rotoli del Mar Morto, i più antichi manoscritti biblici esistenti.